Parma Lazio dove vederla

La sfida del Tardini, nel dettaglio, si potrà vedere sia sul canale Sky Sport Serie A che sul numero 252 del satellite.

Il nuovo allenatore del Parma deve fare i conti con gli infortunati per la formazione di domenica. Saranno infatti assenti Iacoponi, Osorio, Gervinho, Karamoh, Kucka, Grassi e Caviglia. La certezza per D’Aversa è Sepe in porta. Dovrebbe essere riproposta la difesa a 4 con Laurini a destra e Pezzella a sinistra, mentre i due centrali saranno Alves e uno tra Busi e Valenti con il primo in vantaggio. A centrocampo ci saranno Hernani, Brugman e Sohm. I tre davanti saranno Inglese centrale, con Kurtic e Mihaila sulle fasce. Anche la Lazio avrà degli assenti, Inzaghi dovrà infatti fare a meno di Correa, Fares e Lulic, anche Immobile e Luiz Felipe sono in dubbio. In porta Strakosha è in vantaggio su Reina, ma ancora deve essere fatta la scelta. I tre difensori saranno Acerbi, Radu e Patric. A centrocampo Ritorna Leiva al centro, con Milinkovic e Luis Alberto al suo fianco. Sulle fasce la scelta è obbligata e giocheranno Lazzari a destra e Marusic a sinistra. In avanti Immobile dovrebbe farcela, in caso di assenza prenderà il suo posto Muriqi, l’altra attaccante sarà Caicedo. Parma (4-3-3): Sepe; Laurini, Busi, Alves, Pezzella; Brugman, Hernani, Sohm; Mihaila, Inglese, Kurtic. All. D’Aversa Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic, Caicedo, Immobile. All. Inzaghi S.

Lascia un commento